1 3 minuti 12 mesi

“Valle Intelvi Poetica” il primo concorso di poesia promosso da APPACUVI, ha regalato ai suoi organizzatori Simona Castelli presidente APPACUVI e Rosa Maria Corti poetessa e Presidente della Giuria, un grande successo e una grande soddisfazione. Sono stati più di 100 i poeti che hanno inviato i loro lavori, ma la provenienza è stata la vera sorpresa dell’iniziativa: le poesie sono arrivate da tutta l’Italia è anche dall’estero. Il concorso che aveva come tema “Percorsi di guerra per un Cammino di pace “ è stato un vero successo.

Gli elaborati sono stati valutati da una Giuria presieduta da Rosa Maria Corti e composta da Giorgio Terragni, Floriana Spalla e Manuela Valletti che ha decretato i vincitori e le Menzioni d’onore.

Un pomeriggio intelvese di Poesia

Ieri a San Fedele si è svolta la premiazione dei vincitori, sono stati consegnati ai primi classificati per ogni categoria ( adulti, scuola secondo grado e scuola primo grado) la loro poesia finemente incorniciata e alcuni libri, altri partecipanti ritenuti meritevoli hanno ricevuto una Menzione e un libro.

ECCO I NOMI DEI PREMIATI :

SEZIONE ADULTI : premio Valle Intelvi Poetica

I-Tiziana Monari con “Vento d’Ottobre”

II-Stefania Ronzitti con “Germogli di Parole”

III-Andrea Vecchi con “Fiori del Donbas”

SEZIONE GIOVANI:premio Magistri Intelvesi

I-Andrea S.Migliore con “Cocci di guerra”

II-Greta Butti con “Prendi Fiato”

III- Ginevra Puccetti con “L’orrore della Guerra”

SEZIONE MEDIE INF.: Premio Magistri Intelvesi

Classe II D: con Percorso di guerra per un cammino di pace

Rappresentanti della II D ritirano il premio

Gli abitanti della valle e i turisti avranno modo di rimanere in “ contatto” con le poesie tramite i Totem realizzati da Luca Galli e posizionati in luoghi particolarmente significativi del Comune di Centro Valle (vedasi la piantina)

Un ottimo inizio per un concorso di poesia fortemente voluto da Rosa Maria Corti e realizzato da Simona Castelli grazie anche al Comune di Centro Valle che ha destinato loro dei fondi del PNRR allo scopo.

Non rimane che darvi appuntamento per il prossimo anno!

Manuela Valletti

Un commento su “Protagonista “la poesia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *