Torta soffice di pere: profumata

22 Novembre 2021 By VALLE INTELVI NEWS 0
TORTA DI PERE

La torta soffice di pere è una coccola autunnale: provate la ricetta facile e veloce per colazioni e merende per voi e i vostri bimbi, prima che ci si butti sul panettone.

Ingredienti per 8 persone

  • Pere 3
  • Yogurt 125 g
  • Olio di semi 80 ml
  • Farina 00 250 g
  • Fecola di patate 50 g
  • Uova 3
  • Zucchero 125 g
  • Lievito istantaneo per dolci 1 bustina
  • Limone succo ½
  • Cannella quanto basta

di Roberta Favazzo • 20 Settembre 2021

Chi dice torta soffice di pere dice risvegli golosi, colazioni lente e piacevoli momenti familiari. Così come anche merende deliziose al ritorno da scuola o, perché no, anche coccole serali, davanti alla tv tra un film e una serie tv. L’autunno rappresenta il momento nel quale torniamo ad accendere volentieri il forno. Perché non inaugurare la nuova stagione con una morbida e profumata torta di pere? Frutti naturalmente dolci e con un’alta percentuale di liquidi al loro interno, regalano a questo dessert un tocco umido e saporito rendendolo appetibile anche agli occhi dei più piccoli, che spesso e volentieri disdegnano la frutta. Un consiglio: scegliete delle pere matura ma sode. Ne verrà fuori una torta molto succosa che rappresenta una base da arricchire o aromatizzare a piacere. Con la cannella, come suggerito sotto, o con zenzero, vaniglia, cardamomo e tanto altro.

Preparazione Torta soffice di pere

  1. Iniziate sbucciando le pere: eliminate il torsolo centrale e tagliatele a cubetti abbastanza piccoli.
  2. Trasferitele in una ciotola e irroratele con pochissimo succo di limone per evitare che anneriscano.
  3. Montate lo zucchero con le uova, quindi unite lo yogurt e l’olio e mescolate delicatamente.
  4. Unite la farina setacciata con la fecola ed il lievito poco per volta e senza fare smontare il tutto. 
  5. Unite adesso le pere e la cannella e versate il composto in una tortiera imburrata ed infarinata.
  6. Fate cuocere in forno caldo a 180° C per circa 30-35 minuti

FONTE