0 3 minuti 12 mesi

Se cercate un antipasto o un aperitivo diverso dal solito vi consigliamo di preparare le pizzette di patate senza farina. Non si può resistere

Ingredienti:
• 500 g di patate
• 1 uovo
• 30 g di burro
• 200 g di passata di pomodoro
• 200 g di mozzarella
• origano q.b.
• sale q.
 difficoltà: facile

 persone: 5

 preparazione: 10 min

 cottura: 55 min

Non si può resistere alla pizza, qualsiasi ricetta si scelga di utilizzare. L’abbinamento con pomodoro e mozzarella mette d’accordo tutti, anche se come base decidete di utilizzare delle pizzette di patate. Preparate senza farina, con pochissimi ingredienti e poco tempo, sono perfette sia come aperitivo che per una cena in famiglia.
In sostanza non serve altro che lessare le patate, insaporirle con uova e burro e poi cuocerle in forno. Vanno poi condite, proprio come la pizza, con pomodoro e mozzarella. Il bello delle pizzette di patate è che sono senza glutine e quindi adatte anche per coloro che soffrono di celiachia o intolleranza. Che dite, scopriamo come prepararle?
Come preparare la ricetta delle pizzette di patate
Per prima cosa sbucciate le patate, tagliatele a tocchetti di circa 2 cm e lessatele in abbondante acqua salata fino a che non risulteranno tenere. Ci vorranno circa 20 minuti, ma potete testare la cottura infilzandole con una forchetta.
Mentre sono ancora calde, scolatele e schiacciatele con una forchetta in modo da ottenere una sorta di purea.
Lasciatele intiepidire prima di unire il burro e l’uovo, mescolando bene il tutto.
Rivestite una teglia con della carta forno e, con l’aiuto di un cucchiaio, formate delle pizzette grandi 6-8 cm spesse 1 cm circa. Cuocetele a 200°C per 25 minuti.
Conditele con un poco di passata di pomodoro, origano, sale e mozzarella a dadini e ripassate in forno alla stessa temperatura per altri 10 minuti. A piacere potete anche aggiungere qualche fetta di salame.
Vi consigliamo di lasciarle intiepidire prima di servirle.
A proposito: per un aperitivo sfizioso e semplicissime da preparare potete preparare anche le pizzette di pasta sfoglia ma attenzione perché una tira l’altra!
Conservazione
Le pizzette di patate si conservano per un paio di giorni fuori dal frigorifero. Riscaldatele in forno prima fi gustarle.
fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *