Oggiono, Fierone, tutto pronto per l’edizione 406. «Non ridurremo gli animali da cortile»

10 Ottobre 2021 By VALLE INTELVI NEWS 0
L’ultima edizione della fiera nel 2019

l sindaco Chiara Narciso assicura: «Nessuna differenza rispetto alla tradizione». Le prime anticipazioni sul programma completo dell’evento che inizierà venerdì 22 ottobre

Non ci sono più dubbi: il Fierone si farà. La Proloco, che lo organizza, ha mandato in stampa il volumetto – dedicato al dialetto e ai mestieri di una volta – che celebra il ritorno della manifestazione, ed è pronto il programma. Venerdì 22 ottobre, alle 19, con una dose certamente supplementare di emozione, si aprirà il ristorante, nella consueta tensostruttura in una traversa di viale Vittoria.

Verrà poi benedetta alle 12.15 di sabato dal parroco don Maurizio Mottadelli durante il “Pranzo della tradizione”, «con invito rivolto proprio in questi giorni a tutti i circa duemila over 65 della città – annuncia l’assessore Michele Negri -. Di solito, in passato, l’adesione era di circa 130 persone, ma non veniva recapitata la lettera casa per casa».

https://lightstorage.laprovinciadilecco.it/mediaon/cms.quotidiani/storage/site_media/media/photologue/2021/9/19/photos/cache/oggiono-fierone-tutto-pronto-per-ledizione-406-non-ridurremo-gli-animali_315d8bec-292d-11ec-b8c6-bd331a445f4e_998_397_original.jpg