Potrebbe essere un'immagine raffigurante gioielli
Maddalena Noseda e i suoi stupendi gioielli

Domenica 3 luglio ho avuto il piacere di partecipare alla manifestazione “nem in gir par Pigra” che si è tenuta lungo il percorso del centro storico del paese, e sono stata felice della richiesta di partecipazione fattami da Cristina Cola dell’Associazione Non ti scordar di me. Una location simpatica che riprende il senso di comunità e che porta le persone a conoscere e farsi conoscere. C’erano anche diverse bancarelle di degustazione che invitavano alla conoscenza dei prodotti e del lavoro delle persone, perchè poi, la nostra vita, è fatta di persone e di lavoro.

Un luogo in cui è stato possibile apprendere che ci sono Associazioni che lavorano fattivamente per il ripristino e/o la conservazione dei luoghi, non per mettersi in mostra ma per permettere alle generazioni future di godere delle bellezze, non solo naturali, del paese, il tutto “condito” con eventi di cultura, come la presentazione del libro di Thomas Usan, la presentazione delle foto dall’Africa di Luigi Balbo, o la visita guidata al museo dei mestieri.

Altri espositori

Potrebbe essere un'immagine raffigurante fiore
Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e in piedi

Non oso immaginare il lavoro che è stato fatto per realizzarla ma è stata sicuramente un successo, sia in termini di presenza di persone che in termini di apprezzamenti. Il riuscire a coniugare percorsi storici di paese con i bisogni di conservazione del paese stesso è in se un’opera d’arte, e auspico che altri paesi della Valle riprendano questo percorso senza guardare a ciò che è stato ma conservando e restaurando ciò che resta, prima che si depauperi un patrimonio personale-culturale-agroforestale di indubbio valore.

Maddalena Noseda

https://acunamatana.wordpress.com/

Di VALLE INTELVI NEWS

Giornale con notizie della Valle Intelvi ma con uno sguardo attento sul mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.