MURONICO – tre case di villeggiatura violate dai ladri

26 Ottobre 2020 By VALLE INTELVI NEWS 0

Come se non bastasse il COVID ad avvelenarci l’esistenza, ci si mettono anche i ladri. A Muronico, deliziosa frazione di Dizzasco, alcuni sconosciuti, approfittando del coprifuoco, sono entrati sabato notte in almeno tre case di villeggianti e si sono appropriati di oggetti, cibo e bottiglie di vino pregiato. Per avere un quadro completo della refurtiva si attende la denuncia dei proprietari delle case prese di mira.

Della vicenda sono stati informati i carabinieri e anche il Sindaco Aldo Riva, che ha espresso vivacemente il suo disappunto e ha invitato i cittadini ad essere vigili e a pattugliare di sera, insieme a lui, le strade di tutto il territorio comunale al fine di prevenire eventuali altri colpi dei soliti ignoti,

Per tutto il periodo estivo Dizzasco e Muronico sono stati promotori di svariate iniziative culturali molto apprezzate dai villeggianti e la preoccupazione del Sindaco è quella di tutelare il grande lavoro svolto. Sappiamo tutti quanto sia importante la sicurezza e di certo chi raggiunge la nostra valle dalla città, la cerca come primo requisito del luogo. Purtroppo in questo periodo di ristrettezze economiche sono possibili anche furti di poco conto, ma sempre assai disdicevoli per la violazione delle abitazioni altrui.

L’Amministrazione Comunale di Dizzasco ha già predisposto l’installazione di telecamere su tutto il territorio comunale per garantire sicurezza ai cittadini e ai turisti.

Manuela Valletti