Intervista a Mario Pozzi, Sindaco di Centro Valle Intelvi

22 Luglio 2020 By VALLE INTELVI NEWS 0
Il Sindaco Mario Pozzi

Mario Pozzi è il Sindaco del Comune di Centro Valle Intelvi, nato nel 2018 dalla fusione “a freddo”di tre paesi San Fedele, Castiglione e Casasco, inizialmente non è stato facile, ora a distanza di due anni i miglioramenti di questa gestione si vedono. Il Sindaco mi racconta che la partenza è stata tutta in salita, perchè sono stati ereditati problemi di bilancio proprio nel Comune di San Fedele, ma con tanta buona volontà e un accurato piano di rientro la questione si avvia ad essere risolta.

Al sindaco Pozzi chiedo subito come è stata l’esperienza Covid, visto che il suo comune è stato piuttosto colpito dall’epidemia a causa della presenza sul territorio delle Case di Riposo, mi fa capire che è stata dura ma che ora la crisi è stata superata, sono stati giorni di grande preoccupazione ma gli abitanti hanno collaborato e sono stati ligi alle indicazioni che sono state impartite.

Nel frattempo il Comune ha lavorato alacremente: ha riqualificato il centro sportivo, ha anche visto approvato il progetto Interreg per la riqualificazione della “Grotta dell’Orso” una cavità naturale situata sulle pendici del monte Generoso in territorio italiano, non lontano dal confine svizzero.

La grotta, scoperta nel 1988, si sviluppa dentro la montagna per oltre duecento metri ed ha custodito per millenni un importante giacimento costituito da un buon numero di reperti dell’Orso delle caverne (Ursus Spelaeus), che viveva nella zona fino a circa 20’000 anni. La grotta oggi è visitabile.

Il Sindaco Pozzi è certo che nei prossimi due anni il Comune di Centro Valle otterrà altri importanti obiettivi perchè sono molte le cose da fare ancora per rendere più appetibile il luogo ai turisti, ma la fusione funziona e i risultati ci saranno.

Manuela Valletti