GEORGE CLOONEY: sono innamorato del Lago di Como

22 Dicembre 2020 By VALLE INTELVI NEWS 0
George Clooney felice con Amal, il segreto del loro matrimonio | DiLei

Per la prima volta negli ultimi vent’anni George Clooney non ha trascorso le sue vacanze estive a Villa Oleandra, sul lago di Como. A ricordarlo è stato lui stesso ospite in tv alla trasmissione “Che tempo che fa“ per il lancio del suo ultimo film, “The midnight sky“ di cui è interprete, produttore e regista. “Mi mancano l’Italia e gli italiani – ha raccontato il divo George intervistato da Fazio – quest’anno per colpa del Covid non sono potuto venire sul lago di Como. Il mio film è nato lì come molti altri. L’ultima volta che sono stato sul lago, nell’estate del 2019, mangiavano tutti pastasciutta e io dovevo mangiare zuppa di lenticchie per dimagrire”.

L’attore due volte premio Oscar ha perso 13 chili per recitare il ruolo di protagonista nel film che è stato girato in appena un mese, nell’ottobre del 2019, in Islanda. Per esigenze di copione Clooney si è dovuto far crescere una lunga barba e ha raccontato in tv che i sue due gemelli, di appena tre anni, si divertivano a prenderlo in giro, probabilmente in italiano come ha raccontato in una recente intervista spiegando che hanno imparato a parlarlo grazie alle lezioni del personale di Villa Oleandra. “Non vedo l’ora che arrivi il vaccino. Vi invito tutti caldamente a mettere la mascherina, c’è una luce in fondo al tunnel. Mi è spiaciuto tanto quest’anno non venire da voi in Italia, per la prima volta dopo vent’anni non ho rivisto il lago di Como”. La nostalgia è ricambiata a Laglio e in tutto il resto del lago, che proprio nell’attore di Hollywood ha trovato il suo miglior ambasciatore. Dopo il 2020 a zero turisti, decisamente sul Lario c’è bisogno del ritorno di George. Ro.Can.

FONTE