Dopo diverse traversie riapre il Tempio Voltiano

15 Dicembre 2021 By VALLE INTELVI NEWS 0
Tempio voltiano - Wikipedia

 Ci sono voluti sette anni, ma finalmente ha riaperto i battenti il Tempio Voltiano, uno dei simboli della città chiuso dal 2014 per il distacco di una parte del controsoffitto al secondo piano. “È stato eseguito un intervento di restauro degli intonaci e delle decorazioni in seguito a un distacco che ha reso necessaria la chiusura della galleria al primo piano – spiegano dagli uffici – Dopo aver effettuato monitoraggi statici e microclimatici, indagini e prove di consolidamento degli intonaci originali del soffitto della galleria al primo piano, in accordo con la Soprintendenza che ha affiancato il Comune in tutte le fasi dei lavori, sono stati demoliti e rifatti i vecchi intonaci salvaguardando e conservando le decorazioni originali”. La parte persa con il distacco è stata ricostruita con un calco ed è stato ritinteggiato l’interno della struttura sistemando anche le luci.
Palazzo Cernezzi ha ottenuto un finanziamento regionale per valorizzare il Tempio Voltiano e le collezioni esposte. Comaschi e turisti nel corso della visita potranno una App dedicata al papà della pila disponibile in italiano e in inglese, provvista di una audioguida interattiva. “Sarà possibile scoprire la figura di Alessandro Volta, ripercorrendo attraverso i suoi strumenti e i suoi esperimenti, un’epoca e un territorio, quello comasco e lariano, cui lo scienziato è indissolubilmente legato. Il pubblico sarà invitato a proseguire la visita anche fuori dal museo, grazie all’interazione di una rete di luoghi e persone che potrà attivarsi e ampliarsi nel tempo”. A far slittare la ripertura hanno contribuito la pandemia e anche una serie di contrattempi, l’ultima in ordine di tempo è la mongolfiera che a inizio ottobre è finita contro il tetto del mausoleo. “La situazione congiunturale sfavorevole del periodo pandemico ha comportato ritardi nell’esecuzione dei lavori e soprattutto nell’approvvigionamento dei materiali di natura tecnologica”. Adesso che finalmente è riaperto il Tempio Voltiano si potrà visitare da martedì a domenica, dalle ore 10 alle ore 18.

Il Tempio Voltiano è un museo scientifico italiano situato a Como, in riva al lago di Como, in fondo a Viale Guglielmo Marconi. Inaugurato nel 1928, ospita una esposizione permanente dedicata alla memoria di Alessandro Volta, illustre fisico nativo della città. WikipediaIndirizzo: Viale Guglielmo Marconi, 1, 22100 Como COOrari: Aperto ⋅ Chiude alle ore: 18Telefono031 574705Data di apertura: 15 luglio 1928ArchitettoFederico FrigerioStile architettonico: Architettura neoclassica in ItaliaProvinciaProvincia di ComoStatoItaliaProprietàComune di ComoPeriodo storico collezioni: XVIII-XIX secolo