Un caccia dell’esercito elvetico si è schiantato al suolo questa mattina ma il pilota si salvato con il paracadute.

Un aereo da combattimento F5 ‘Tiger’ dell’esercito svizzero mercoledì si è schiantato al suolo in una zona disabitata a Melchsee-Frutt nel cantone Obvaldo. Il pilota è riuscito a salvarsi con il seggiolino eiettabile ed è rimasto rimasto illeso.

Secondo il Dipartimento federale della difesa non ci sono ancora indicazioni sulla causa dell’incidente. L’aereo era decollato dall’aeroporto militare di Payerne.

L’ultima volta che un jet di questo tipo si è schiantato al suolo era il giugno del 2016. Il “Tiger” della Patrouille Suisse era precipitato durante un addestramento prima di uno spettacolo aereo vicino a Leeuwarden, nei Paesi Bassi. Anche allora, il pilota era riuscito a salvarsi con il seggiolino eiettabile.

Di VALLE INTELVI NEWS

Giornale con notizie della Valle Intelvi ma con uno sguardo attento sul mondo

Un pensiero su “CACCIA ELVETICO SI SCHIANTA AL SUOLO”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.