È possibile curare la febbre usando degli antipiretici naturali anziché fiondarsi verso la scatola dei medicinali? Se in questo momento la tua fronte è calda e hai una leggera febbre, probabilmente il tuo sistema immunitario sta lavorando sodo per combattere eventuali virus, batteri o altri microrganismi.

Sebbene tendiamo a dimenticarcene, in realtà la febbre non è il nemico. Si tratta in effetti di un segnale che ci indica che il nostro sistema difensivo è al lavoro e sta cercando di liberarsi di un agente patogeno.

In molti casi, la temperatura più alta rispetto alla norma è accompagnata da sintomi molto sgradevoli, come malessere generale, brividi di freddo e tremore. ma come abbassare la febbre velocemente?

In genere, per far scendere rapidamente la temperatura facciamo ricorso ai classici e ben noti farmaci che abbassano la febbre. Si tratta essenzialmente di antipiretici da banco, acquistabili in farmacia senza ricetta, come ad esempio il paracetamolo o anche l’ibuprofene, naprossene e l’acido acetilsalicilico.

Ma se volessimo evitare i farmaci, esistono delle alternative naturali agli antipiretici come il Brufen e la Tachipirina? In questo articolo scopriremo quali sono alcuni dei rimedi naturali per abbassare la febbre e quali effetti possono avere sul nostro organismo.

Prima di iniziare, però, vogliamo ricordarti che in presenza di febbre alta è importante evitare il fai da te ed è meglio chiedere consiglio al medico. Quest’ultimo potrebbe prescrivere farmaci appositi per abbassare la temperatura in modo efficace.

Per abbassare la febbre senza farmaci puoi affidarti al classici e intramontabili rimedi della nonna. La simpatica vecchietta consiglierebbe ad esempio di mantenersi idratati bevendo sufficienti quantità di acqua, per evitare il problema della disidratazione.

Inoltre, bisognerà vestirsi in modo adeguato, indossando abiti non troppo pesanti né troppo leggeri. Meglio optare per tessuti come cotone traspirante. È anche opportuno non riscaldare troppo l’ambiente, ma mantenere la stanza fresca.

Per abbassare la febbre puoi anche applicare dei panni umidi sulla pelle ed effettuare delle spugnature. In particolar modo, potrai applicare il panno sulle tempie, sui polsi, dietro al collo, polpacci e caviglie.

Ma naturalmente non bisogna trascurare il riposo. Un buon sonno si conferma come il primo rimedio efficace per recuperare le energie e tornare in forze. Detto questo, diamo un’occhiata alla lista dei 10 antipiretici naturali che potresti avere in casa. Insomma, cosa si può usare al posto della Tachipirina?

Come fare per abbassare la febbre in modo naturale?
10 antipiretici naturali che hai già a casa
Camomilla
Menta piperita
Timo
Achillea Millefoglie
Rosmarino
Echinacea
Aglio
Zenzero
Basilico
Aceto di mele

fonte

Di VALLE INTELVI NEWS

Giornale con notizie della Valle Intelvi ma con uno sguardo attento sul mondo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.