Categorie
villaggi smartworking

Villaggi smart working, un’idea vincente per il futuro

Stiamo vivendo un cambio epocale delle nostre abitudini quotidiane, sia nelle nostre case, sia sul nostro posto di lavoro, anzi potremmo dire che sempre più spesso la nostra casa e il nostro luogo di lavoro coincidono.

L’avvento dello smartworking probabilmente ha cambiano definitivamente il nostro modo di essere al lavoro perchè conviene ai datori di lavoro e in parte anche a chi lavora da casa, almeno per ridurre le spese di trasporto e del pranzo. La tecnologia sta assumendo un ruolo determinante nella nostra vita e, che ci piaccia o no, con lei dobbiamo fare i conti. In un futuro molto prossimo, potremmo essere catapultati in una realtà virtuale chiamata a sopperire a ciò che non potremo più fare dal vivo come ad esempio le esposizioni fieristiche, i concerti, gli incontri sportivi e tutto ciò che fino ad un anno fa facevano tranquillamente in presenza.

Tutto ciò è infinitamente triste, e nessuno di noi si augura che avvenga, ma in ogni modo dovremo cercare di vivere al meglio ciò che sta accadendo. Segnali in questo senso sono già arrivati, in molte parti d’Italia si sono creati veri e propri villaggi per lo smartworking: mini appartameti super accessoriati con la banda larga e tutta la tecnologia necessaria per lavorare in remoto. I luoghi scelti per questi villaggi sono ameni, troviamo villaggi accanto alle grandi città sui laghi, al mare e in luoghi di montagna facilmente raggiungibili.

Il mio articolo vuole essere di stimolo a chi abitando in valle e magari avendo appartamenti da affittare desidera promuovere questo progetto. La Valle Intelvi è bellissima, vicina a Como e a Milano. Sono certa che molti milanesi si trasferirebbero volentieri per assicurare alla famiglia e ai figli una vita migliore, lontana dallo smog e da tutto ciò che è negativo nelle grandi città.

Qui sotto trovate alcuni link di villaggi smart working già in funzione:

CLUB DEL SOLE

BORGO SANTA FIORA (immagine sopra)

CESENATICO